Informative e news per la clientela di studio

Fondo perduto in favore di discoteche

Con provvedimento del 27 giugno 2022 l’Agenzia delle entrate comunicano che, il contributo a fondo perduto in favore di discoteche, sale da ballo e locali assimilati, con attività chiusa fino al 10 febbraio 2022, è pari a 22.002 euro per ciascun beneficiario.(Agenzia delle entrate, provvedimento del 27 giugno 2022)

 

Bonus psicologico

Pubblicato in G.U. n. 148 del 27 giugno 2022 il Decreto del Ministero della salute del 31 maggio 2022 recante le norme attuative del bonus psicologico. Il bonus psicologico è rivolto alle persone in condizione di:

  • depressione;
  • ansia;  
  • stress e fragilità psicologica;   
  • a causa dell’emergenza pandemica e della conseguente crisi socio-economica, 

che siano nella condizione di beneficiare di un percorso psicoterapeutico. Il contributo può essere richiesto secondo le condizioni che verranno indicate dall’Inps e dal Ministero della salute da pubblicare entro 30 giorni decorrenti da ieri 27 giugno data di pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale (Ministero della salute, decreto del 31 maggio 2022)

 

Definite le competenze del general contractor

Con la circolare n. 23 del 23 giugno l’Agenzia delle entrate fornisce chiarimenti sul superbonus 110% e in particolare definiscono i dettagli sulla figura del general contractor. 
(Agenzia delle entrate, circolare n. 23 del 23 giugno 2022)

 

Bonus tessile e moda

Con provvedimento n. 236366 del 23 giugno 2022 l’Agenzia delle entrate stabilisce nel 100% la percentuale di fruizione del bonus tessile e moda, ne deriva che per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2021, l’ammontare del bonus fruibile da ciascun beneficiario è pari al totale del credito risultante dall’ultima istanza validamente presentata. 

(Agenzia delle entrate, provvedimento n. 236366 del 23 giugno 2022)

 

Sconto in fattura delle spese per l’asseverazione del professionista

Con la circolare n. 23 dell’Agenzia delle entrate del 23 giugno, punto 6.2.1, viene trattato lo sconto in fattura delle spese per l’asseverazione del professionista. La circolare chiarisce che il professionista che appone il visto, nonché i tecnici abilitati e i professionisti incaricati della progettazione strutturale, della direzione dei lavori delle strutture e del collaudo statico possono considerarsi “fornitori di servizi” e pertanto, possono applicare lo sconto in fattura con riferimento ai compensi per le prestazioni professionali rese.

(Agenzia delle entrate, circolare n. 23 del 23 giugno 2022)

 

Redatte le linee guida al contrasto della frode fiscale

Con la circolare n. 21 del 20 giugno scorso l’Agenzia delle entrate ha reso noti gli indirizzi operativi e linee guida per il 2022 sulla prevenzione e contrasto all’evasione fiscale, nonché sulle attività relative al contenzioso tributario, alla consulenza e ai servizi ai contribuenti.

(Agenzia delle entrate, circolare n. 21 del 20 giugno 2022)

Potrebbe piacerti anche